A website for experts

Che cos’è il mercato finanziario?

Scopri che cos’è nello specifico e come funziona

Se ti stai avvicinando al mondo della finanza e non hai ben chiaro cosa sia il mercato finanziario, sei arrivato nel posto giusto. Dunque che cos’è il mercato finanziario?

Nello specifico, è un contesto in cui avvengono scambi di varie tipi di strumenti finanziari, un luogo ideale che permette la transazione di una quota di risparmio dai cosiddetti risparmiatori o investitori (che sono chiamati soggetti in avanzo finanziario), dunque privati, ad individui che hanno bisogno di denaro, ovvero le aziende (che sono definite soggetti in disavanzo finanziario); queste ultime, dette emittenti, mettono a disposizione strumenti finanziari come le azioni, i depositi finanziari, etc.

Dunque il mercato finanziario svolge l’importante compito di fare incontrare le esigenze degli investitori, ovvero dei soggetti che hanno accumulato denaro in eccesso, con agenzie che presentano invece un deficit di risorse finanziarie. Un incontro che avviene tramite gli intermediari, operatori professionisti che danno ad entrambe le parti la garanzia di un rapporto serio e corretto, con tutela delle transazioni; gli intermediari finanziari sono figure fondamentali in quanto gli investitori, che hanno bisogno di una maggiore tutela, non sarebbero in grado, da soli, di avere informazioni utili sugli emittenti.

Mentre il mercato monetario basa i suoi scambi sulla moneta e ha come centro la banca, il mercato finanziario ha come oggetto di scambio i titoli, ovvero documenti che rappresentano il denaro, e ha come centro la borsa valori; e mentre un organo come la banca soddisfa le esigenze monetarie della aziende con operazioni a breve termine, la borsa valori si adopera per rispondere alle necessità finanziarie delle aziende per mezzo di operazioni a lungo termine (che permettono, quindi, di fare investimenti duraturi).

L’istituto finanziario a cui si affidano le imprese che hanno bisogno di un finanziamento emette il prestito sottoforma di titoli di credito, solitamente obbligazioni, che possono essere distinti in titoli a reddito fisso che frutteranno interessi (come ad esempio possono essere le obbligazioni), oppure titoli a reddito variabile che frutteranno dividendi (come le azioni).

Tipologie di mercato finanziario

Tutte le suddivisioni della sfera finanziaria

Come avrai già intuito, il mercato finanziario si suddivide in diverse “sotto-categorie”. Ad esempio, in base alla tipologia degli strumenti finanziari scambiati, il mercato finanziario viene suddiviso in mercato assicurativo, mercato immobiliare e mercato creditizio, mentre se si prende in considerazione la durata degli scambi il mercato si distingue in mercato monetario e dei capitali. Mnetre nella fase di emissione dei titoli viene attuato il mercato primario o di emissione dei titoli, nel momento in cui avviene lo scambio dei titoli precedentemente emessi si attua invece il mercato azionario o di sostituzione che è rappresentato, in particolare, dalla borsa valori. Il mercato finanziario si può infine suddividere in mercato ad asta e market maker, oppure in mercato derivato o mercato cash, così come mercato telematico o mercato fisico, mercato regolamentato e mercato over the counter nonché mercato privato e pubblico.

Funzioni del mercato finanziario

Quali sono i suoi compiti fondamentali

Il mercato finanziario, che ricordiamo è quel luogo ideale in cui si incontrano le esigenze di emittenti ed investitori, un rapporto supervisionato dagli intermediari, svolge alcuni compiti fondamentali. Quali sono, dunque, le principali funzioni del mercato finanziario? In primis abbiamo il finanziamento, ovvero la possibilità delle aziende di trovare denaro, poi la liquidità dei titoli, che permette di recedere dall’investimento, così come il pricing dei titoli che garantisce un prezzo costante dei titoli e infine l’abbassamento delle spese di transazione.

mercato finanziario

Come si opera sul mercat finanziario